tortora_m

Tortora

Forse il paese deriva dall’antica città Blanda Julia di epoca greco-romana. Alcuni profughi di Blanda si sarebbero rifugiati qui per sfuggire ai Saraceni. Molto interessante è il patrimonio architettonico-religioso e civile, a cominciare dalla Chiesa Madre S. Pietro Apostolo del XIV secolo. Da vedere anche la Chiesa dell’Annunziata del XVIII secolo, la Cappella del Purgatorio, la Cappella Mater Domini, il Palazzo Ducale e il Palazzo Lomonaco dove Giuseppe Garibaldi soggiornò nel 1860. Le principali feste religiose sono quelle di S. Biagio, S. Antonio e S. Michele.

Foto: museodiblanda.it

VERSANTE
Versante Calabro
ABITANTI
6.113
ALTITUDINE
300 m s.l.m.
INFORMAZIONI
comuneditortora.it/cs
EnglishItalian