Zigni Verbicaro

Il ritorno dei Zigni e dell’Infiorata a Verbicaro

Infiorata Verbicaro

Grande ritorno per i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie a Verbicaro.

Dopo lo stop ai riti religiosi e civili causa COVID-19, quest’anno si riprendono le tradizioni popolari per la festa in onore della Patrona del piccolo borgo del Parco Nazionale del Pollino.

Verbicaro, paese dell’entroterra cosentino, è da sempre conosciuto per l’enogastronomia dono del suo ricco territorio, e per le tradizioni popolari come i Battenti e la Processione dei Misteri a Pasqua e la fiaccolata dei Zigni e l’Infiorata che si svolgono ogni 1 e 2 Luglio.

Il popolo verbicarese è da sempre devoto al culto mariano, e custodisce dai primi del ‘700 la statua lignea della Madonna con bambino. I festeggiamenti da sempre attirano fedeli e curiosi da tutto il mondo.

Il 1 Luglio la statua della Madonna delle Grazie viene portata in processione nella chiesa che si trova all’inizio del piccolo centro.
Dopo la celebrazione eucaristica, al segnale dato dai fuochi d’artificio, alcuni fedeli partono in processione con i spalla dei grandi tronchi d’albero utilizzati come torce.

I due cortei si incontrano nel centro del paese per poi seguire nella chiesa madre, che da decenni ospita la statua della patrona di Verbicaro.
A seguito di questa particolare funzione, tutti i concittadini iniziano a pulire le strade dai pezzi di carbone e dalla cenere lasciata dalle fiaccole, per iniziare a lavorare ai tappeti dell’infiorata.

L’Infiorata

L’infiorata di Verbicaro, che in genere nel resto del mondo viene effettuata per la festa del Corpus Domini, è diversa anche per un altro aspetto: non si utilizzano fiori, ma materiali di riciclo, che gli infioratori preparano e colorano nei mesi precedenti.

Il lavoro dei volontari continua per tutta la notte, fino alle prime ore del mattino, per permettere poi alla processione, di passare nel pomeriggio su queste opere d’arte realizzate in onore della Madonna delle Grazie.
Il 2 Luglio, giorno di festa, per tutto il giorno i due complessi bandistici di Verbicaro, insieme alle campane della chiesa Madre, annunciano il giorno lieto.
Nel pomeriggio si tiene la messa solenne nella chiesa principale, da cui partirà la processione che passerà sui tappeti dell’infiorata realizzati durante la notte.
La fine dei riti religiosi avviene con lo spettacolo pirotecnico e con l’inizio dei festeggiamenti civili in piazza.

Vivete questa esperienza nel Parco Nazionale del Pollino, usufruendo degli incentivi messi a disposizione dall’Ente Parco, grazie alle nostra Proposta di Viaggio.

Link utili: Parrocchia Santa Maria del Piano Verbicaro

 

EnglishItalian