Museo della pastorizia

Tempo,Spazio, e Saperi della Memoria della cultura pastorale castellana.

Inaugurato nel 2017, il Museo della Pastorizia di Castelsaraceno costituisce un unicum nel panorama museale demoetnoantropologico lucano ed è, inoltre, tra i pochi musei in tutto il meridione di Italia ad aver scommesso su una scelta tematica così peculiare e fortemente rappresentativa. Tempio dell’identità locale, spazio di incontro e confronto il Museo è un luogo innovativo e dinamico, ad accogliere il visitatore è, infatti, un itinerario espositivo che si è dotato della più moderna tecnologia per la fruizione del patrimonio culturale al fine di garantire una full immersion conoscitiva capace di tramutare l’esposizione museale in un’esperienza. Il viaggio/esperienza emozionale che il Museo propone si dirama in quattro temi sviluppati nelle rispettive sale espositive: la sala del Tempo, dello Spazio, dei Saperi e della Memoria della cultura pastorale castellana. I rimandi all’ambiente e al territorio, tengono viva l’incessante relazione che intercorre tra il Museo e il patrimonio naturalistico così come il configurarsi come spazio dell’evocazione delle memorie e delle storie ci regala una visione a tutto tondo della vita pastorale in tutte le sue espressioni: culturali e simboliche.

Fonti testi: https://visitcastelsaraceno.info/museo-della-pastorizia/ 

Fonti immagini: https://visitcastelsaraceno.info/museo-della-pastorizia/

Indirizzo

Via dei mille 85031 Castelsaraceno

INFO & CONTATTI
Non disponibile
Non disponibile
Non disponibile
ORARI
DA LUN. A VEN. 15:00-19:00 /SAB. DOM. 10:00-19:00 / BIGLIETTI GRATUITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.