Ruderi del monastero di Santa Maria della Saectara

Natuta-religione-storia

Presso il torrente Rubbio si trovano i ruderi del monastero di Santa Maria della Saectara, sorto con molta probabilità tra il X e l’XI secolo, sede dei profughi albanesi provenienti dalla città di Korone.

Fonti testi: https://www.basilicataturistica.it/territori/noepoli/ 

Fonti immagini: web

Indirizzo

Noepoli 85035 Noepoli

INFO & CONTATTI
Non disponibile
Non disponibile
Non disponibile
ORARI
Non disponibile
EnglishItalian