Reliquie di S. Valentino – Convento di S. Daniele dei Frati Cappuccini

Belvedere Città dell'amore

Il 27 maggio 1710 Francesco Cipollina consegnò a Padre Samuele del convento dei Padri Cappuccini di Belvedere un’ampolla con sangue e frammenti di ossa di San Valentino. L’autenticità delle reliquie è stata confermata dalla lettera inviata dagli uffici papali dal cardinale Gaspare del Carpine datata 26 maggio 1700 inviata al signor Valentino Cinelli. Delle spoglie del santo non se ne parlò più fino al 1969, quando nel Convento, in seguito alla rimozione delle tele di San Francesco e San Daniele che si trovavano nella pala centrale, fu rinvenuto il reliquiario da Padre Terenzio Mancina. Da allora il 14 febbraio Belvedere, gemellata con la città di Terni, rende omaggio a San Valentino con vari festeggiamenti cittadini e ogni anno il Convento apre le porte a tutte le coppie di sposi desiderose di rinnovare il loro giuramento e a molte coppie di innamorati che vogliono scambiarsi promesse d’amore di fronte alle spoglie del santo.

Fonti testi: https://www.lacnews24.it/cultura/san-valentino-reliquie-trovano-calabria-belvedere-paese-amore_110463/ 

Fonti immagini: https://www.facebook.com/calabriameravigliosa/photos/basw.AbrRd-FcgceHVXOvr5EPXDoOVYG3DDl4eXvHQc494I85QVBoTu9eFOI9ITDhLMJo2ugqXaYzUOH1C9mRCH--febWCkKKFNSPDG-rsRRNvokPL3CMzDbsF5flKm2Hai0eaG5bC-gLFHHVLuJzpP1ptwaRgB-e40pIbiZqlSTmJpEYl1o9_04XteYcSr-sF7iG5EbMi

Indirizzo

Via Convento Cappuccini, 14 87021 Belvedere Marittimo

INFO & CONTATTI
Non disponibile
Non disponibile
0985 82047
ORARI
sempre aperto
EnglishItalian