Parco Archeologico Timpone Motta-Macchiabate

Vivere, interpretare, apprezzare la storia

Il sito di Timpone Motta ricade nei confini amministrativi del comune di Francavilla Marittima (CS). Le aree archeologiche principali sono due: il Timpone della Motta, posto a 280 m slm e l’area di Macchiabate lungo il torrente Raganello. Se sul Timpone erano ubicati una serie di edifici a carattere sacro, la parte bassa, a Macchiabate, era occupata da una necropoli. Nel mezzo, su una serie di pianori livellati artificialmente, è stato identificato un abitato dell’età del Ferro costituito da capanne alcune delle quali scavate e indagate nel corso degli ultimi anni. L’intensificarsi delle ricerche ha consentito di individuare altri importanti siti in connessione con quelli già conosciuti. Il Santuario di Timpone della Motta è uno dei siti archeologici di maggiore interesse nel territorio calabrese del Parco Nazionale del Pollino. Infatti il tempio arcaico rinvenuto in loco è il primo esempio di luogo cultuale indigeno. Le indagini archeologiche svolte in questo eccezionale sito arcaico hanno evidenziato, fra l’altro, la sua frequentazione anche in età greca, quando venne intitolato alla Dea Athena, così come attesta una lamina in bronzo, qui rinvenuta, dedicata alla Dea da un atleta, tale Kleombrotos, come decima della sua vittoria.

Fonti testi: https://www.beniculturali.it/luogo/parco-archeologico-timpone-motta-e-antiquarium 

Fonti immagini: https://www.facebook.com/parcoarcheologicofrancavilla/photos/a.1609734375950359/2940487839541666

Indirizzo

C.da Timpone Motta – Macchiabate, area didattica Antiquarium 87072 Francavilla Marittima

INFO & CONTATTI
https://www.parcoarcheologicodidatticofrancavilla.it/
itinerariabruttii@virgilio.it
328 3715348
ORARI
Non disponibile
EnglishItalian