cersosimo_m

Cersosimo

I resti dell’acropoli sul monte Castello rivelano le origini del paese risalenti al IV sec. a. C. L’aspetto urbanistico e architettonico del borgo è complessivamente medievale. Della storia del paese oggi ci narrano i resti dell’antica cinta muraria e della Chiesa di S. Maria di Costantinopoli. Suggestivi i palazzi signorili dai bei portali scolpiti. Nei dintorni si trova una delle poche faggete-abetine della Lucania, di grande rilievo scientifico, ricca di superbi esemplari di acero e ontano napoletano. Importante la sorgente Monaca che da cui sgorga buona e salutare acqua sulfurea.

Foto:michelesantarsiere.it

VERSANTE
Versante Lucano
ABITANTI
637
ALTITUDINE
548 m s.l.m.
INFORMAZIONI
comune.cersosimo.pz.it
EnglishItalian